• sabato , 20 gennaio 2018

Tutti i numeri di un pazzo, pazzo VELAFestival 2015!

Ape_numeri_velafestivalIl TAG Heuer VELAFestival che si è svolto dal 7 al 10 maggio a Santa Margherita Ligure ha lasciato dietro di sé una scia di entusiasmo verso il settore della vela che traina la ripresa economica di questo settore. Un evento unico, dedicato esclusivamente alla vela a 360° come non ce ne sono in Italia, ma neppure in Europa.

Lo testimonia un mare di numeri, che decreta il successo della formula innovativa di questa manifestazione che ha unito in un solo ambito spazi espositivi, barche a mare e a terra, eventi, regate, mostre, video, buon cibo, musica.

Ecco i numeri che testimoniano i risultati ottenuti dal TAG Heuer VELAFestival
15.000 le persone entrate al VELAFestival nei quattro giorni della manifestazione
1.600 le VELAFestival Card realizzate durante i quattro giorni dell’evento
170.000 gli utenti unici che si sono connessi al sito Velafestival.com e alle pagine dedicate alla manifestazione all’interno di Giornaledellavela.com
700.000 il turnover di pagine viste. Questo numero è generato dai 130.000 utenti che una volta entrati nel sito hanno sfogliato in media 4,2 pagine
750.000 è l’audience derivata dal Giornale della Vela cartaceo in cinque numeri
665.000 le newsletter inviate alla mailing list di 50.000 iscritti
32.873 i contatti del Giornale della Vela su Facebook
4 al giorno le news rilanciate sui social network durante il periodo della manifestazione
170 post pubblicati su Facebook
1.127.650 visualizzazioni dei post su Facebook
2.567 follower su Instagram
1.650 “mi piace” lasciati dagli utenti su Instagram
2.469 i follower su Twitter che hanno seguito in diretta l’evento
149 le uscite stampa/TV/web che parlano del TAG Heuer VELAFestival
148 le barche iscritte alla TAG Heuer VELA Cup
1.200 i velisti partecipanti alla TAG Heuer VELA Cup
45 i premi distribuiti ai vincitori della TAG Heuer VELA Cup
10 TAG Heuer Aquaracer 500M indossati dai Velisti dell’anno
3.500 bicchieri di prosecco serviti nella hospitality TAG Heuer VELAFestival
22 i pannelli della nuova mostra dedicata ai 40 anni di VELA, con le copertine più significative

Gli altri numeri del TAG Heuer VELAFestival: 97 gli anni della decana della TAG Heuer VELA Cup – 4 mesi l’età della più giovane partecipante al TAG Heuer VELAFestival e alla VELA Cup – 27 i metri di lunghezza della barca più grande, My Song – 300 bambini hanno visitato Pandora – 400 persone hanno navigato con le barche del Beach Village – 2 i metri di lunghezza della barca più piccola alla TAG Heuer VELA Cup, Anacleto – 15 nodi, la raffica massima registrata durante la TAG Heuer VELA CUP – 148 le barche che hanno partecipato alla TAG Heuer VELA Cup – 61 metri la lunghezza lineare della mostra fotografica – 510 metri di cime d’ormeggio utilizzate – 2.450 i minuti di video proiettati in quattro giorni – 23,15 metri la lunghezza della barca più grande esposta, il Silent 76 – 2 metri la lunghezza della barca più piccola esposta, Anacleto – 19 il numero degli eventi organizzati a terra e a mare – 4.000 le persone che hanno seguito in diretta gli eventi – 60 personaggi della vela hanno animato gli incontri dello spazio eventi– 40 gli anni che sono trascorsi dal giro del mondo in solitario controvento di Ambrogio Fogar sul Surprise – 15 le barche cult presenti al TAG Heuer VELAFestival – 221 le barche presenti a terra e a mare in esposizione, ormeggiate e partecipanti alla veleggiata – 310 i marchi e le barche presenti al TAG Heuer VELAFestival – 111 le ore di apertura degli spazi ristoro – 86 gli anni della barca più vecchia presente, il Melisande II – 9 le miglia di mare percorse dai partecipanti alla TAG Heuer VELA Cup – 1 ora e 10 minuti il tempo impiegato dal My Song per tagliare per primo in tempo reale il traguardo della TAG Heuer VELA CUP – 2 cani e 1 gatto presenti tra gli equipaggi in porto a Santa Margherita Ligure.

Related Posts